Identità e storia del Celam e dell’Itepal

Finalmente ho l’occasione di conoscere l'”Istituto Teologico para América Latina” situato in una zona ricca di verde di Bogotá, Colombia.
Itepal offre corsi per la licenza canonica in teologia. Inoltre ci sono corsi di specializzazione su vari aspetti della pastorale.
La rivista istituzionale si chiama “Medellín” e si occupa di teologia e pastorale dal 1975.

1. Origine e identità del Celam.
Il “Consejo Episcopal Latino Americano” nacque nel 1955, prima del Concilio Ecumenico Vaticano Secondo. Si tratta di un organismo di comunione: la Chiesa al servizio della comunione in America Latina.

2. Antefatto: il Concilio Plenario Latinoamericano svoltosi a Roma nel 1899.

3. Prima Conferenza Generale dell’episcopato latinoamericano a Río de Janeiro nel 1955. Fu convocata de Pio XII, lo stesso che due anni dopo scriverà la Fidei Donum.
Cfr. L’importante numero 14 della lettera di convocazione “Ad Ecclesiam Christi”.
A Rio de Janeiro si sottolineò il tema delle vocazioni, della formazione sacerdotale e della difesa della fede.

4. Nel numero 97 di Rio si chiede al papa la formazione di un Consiglio latinoamericano. Pio XII approvó in settembre la richiesta.

5. Il Celam riceve l’incarico di preparare e realizzare le altre Conferenze Generali dell’Episcopato Latinoamericano. Medellín, Puebla, Santo Domingo, Aparecida.
Il Celam ha anche instituzionalizzato varie altre riunioni di coordinazione tra le chiese.
L’attuale presidente é il vescovo Raymundo Damasceno di Aparecida (fino a maggio)

6. Origine e identità dell’Itepal.
Numerosissimi servizi formativi.
É nato da una fusione di 4 istituti pastorali nati all’ombra del Celam. Cominciò a funzionare a Medellín (Colombia) e dopo 15 anni si trasferì a Bogotà. In questo istituto si sino formati più di 7000 laici, sacerdoti e vescovi.
Compito principale é la investigazione, partendo dall’analisi della realtà, con una riflessione biblica che permetta di giungere a effettive opzioni pastorali. Si privilegia la pastorale dentro una sostanziosa riflessione teologica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...