Laboratorio di cucito a Barranca, Perú. Scambio di esperienze solidali

Chiara e Roberto sono missionari fidei donum a Barranca nella costa del Perú. Nella loro circolare del mese di agosto ci riportano questa esperienza in un italiano ormai evidentemente peruanizzato.

Siamo state con le donne del taller a Huacho a visitare la cooperativa Tejesol. Sono un gruppo di donne che con l’aiuto di don Ambrogio fidei donum milanese ora rientrato in Italia hanno iniziato a lavorare il giunco e ora, dopo 7 anni, hanno aperto la loro ‘tienda’ negozio dove vendono i loro prodotti derivati dalla lavorazione del giunco: cestini, braccialetti, divani, portamonete e tanto altro…..In realtà esportano anche in Italia attraverso un gruppo di ragazzi presso un negozio di economia solidale che manda loro gli ordini. Le artesane che lavorano qui hanno delle regole da rispettare per esempio lavorano in casa per non trascurare la famiglia ma non possono vendere da sole i prodotti, se ricevono un ordine devono condividerlo con le altre artesane.


Le nostre donne non conoscevano questa realtà e così abbiamo pensato di organizzare un pomeriggio di conoscenza, visita e confronto. E’ stato importante perchè hanno ascoltato l’esperienza di queste donne che le hanno spronate
alla pazienza, all’attesa, alla perseveranza, all’impegno, a dare del tempo per ‘capacitaciones’ ovvero formazione senza aspettarsi subito risultati…abbiamo visitato anche le donne che al piano superiore della tienda stavano lavorando, infatti una volta alla settimana si ritrovano tutte insieme e a turno ciascuna insegna ciò che la sua creatività ha prodotto…..creando sempre nuovi ‘manufatti’ sono sempre in formazione e innovazione costante….poi, come è costumbre (abitudine) da queste parti abbiamo fatto un ‘compartir’ con gaseosa e pansito….
La cosa che proprio nessuno si aspettava è che ci hanno proposto un espositore con i manufatti del nostro gruppo di donne visto che loro lavorano la tela e quindi non c’è la cosidetta competencia. Inoltre hanno espresso il desiderio di venire loro a visitare il nostro taller…..chissà che nasca una bella collaborazione ma per noi è importante anche solo lo scambio, la conoscenza reciproca, l’amicizia e il poter uscire fuori dai propri gruppi e dalle proprie parrocchie cosa che qui è molto difficile…..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...