Un Camerun disilluso verso le elezioni presidenziali 2011

Un piccolo appunto perché non dimenticarsi del Camerun che domenica 9 ottobre 2011 voterà per il suo “nuovo” Presidente.
I cittadini camerunesi con diritto di voto hanno dovuto presentarsi agli uffici dell’Elecam per iscriversi alla votazione, ritirando così il proprio certificato elettorale. Entro la data fissata si sono presentati circa 7.500.000 camerunesi (le stime dicono che il Camerun abbia circa 20.000.000 di abitanti). Girano anche voci di “doppioni” di schede elettorali.

Nel frattempo, sono state depositate quarantatre candidature alla Presidenza e ventitre sono state ritenute valide. Tra queste, compaiono anche i nomi di tre donne (una di loro sembra volersi ritirare dopo aver ricevuto serie minacce di morte).
La città di Garoua (e tutte le altre) è tappezzata per ora da un unico manifesto azzurro con il mezzobusto di Paul Biya, presidente uscente 78enne, da 29 anni al potere e che due anni fa ha fatto cambiare la Costituzione del Paese per poter essere rieletto ancora una volta.
Vista la debolezza e la dispersione dei voti dell’opposizione, tutti danno per scontata ancora una volta la sua vittoria.
La scorsa settimana nel sud del Paese, a Douala, ci sono state delle prese di posizione contro la ricandidatura di Paul Biya di parte di un gruppetto armato di militari. La conseguenza di questa sommossa è stata l’arresto di una cinquantina di persone.
Ma ciò che spiace maggiormente è la rassegnazione della gente comune rispetto al governo del Paese: ho chiesto ad alcuni dei miei parrocchiani “in gamba”, giovani e adulti, se si fossero iscritti alla votazione e da molti di loro mi sono sentito rispondere di no, che non ne valeva la pena: le cose non sarebbero cambiate comunque e gli altri candidati non sarebbero stati meglio di chi c’era adesso al potere.

A.D.

One thought on “Un Camerun disilluso verso le elezioni presidenziali 2011

  1. Marco 9 ottobre 2011 / 9:25 am

    come da noi nel 2013

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...