16 interviste a partire dall’ospitalità brasiliana della comunità di Villaregia

Sedici interviste registrate in ambiti diversi (dalla favela al santuario, dal terreno occupato al lebbrosario, dal tempio della setta religiosa al centro di accoglienza…) sono state raccolte da don Massimo Pavanello durante la sua recente visita alla Comunità di Villaregia a Belo Horizonte.
Edoardo Raspelli nella sua prefazione lo definisce “un racconto di esperienze, di drammi, di tragedie, di affetti, di passioni, di sacrifici e di eroismi raccontate dai protagonisti (o dalle vittime) che hanno aperto il cuore e la porta di casa” .
Il prodotto finito è un libro: Formaggio e caffè, l’ospitalità a Belo Horizonte, Marna, 2011, pp 112 euro 10.
Maggiori informazioni in http://massimopavanello.blogspot.com/2011/03/formaggio-e-caffe-lospitalita-belo.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...