Omelia nel quinto anniversario della morte di Don Andrea Santoro

Omelia di don Giuliano Lonati nel ricordo di Mons. Luigi Padovese e sostenuti dalla memoria lutirgica di S. Agata Vergine e martire: 05.02.2011.

“Sicchè oggi siamo qui riuniti per vivere e condividere con maggior consapevolezza, la Pasqua del Signore Gesù e nostra con Lui ricordando questi due nostri Fratelli: l’uno, Don Andrea Santoro ucciso in questa chiesa Parrocchiale di Trabzon il 5 Febbraio del 2006 e l’altro, Mons. Luigi Padovese Vicario Apostolico della Chiesa di Anatolia ucciso il 3 Giugno del 2010 nella Sede del Vicariato, a Iskenderun

Sono memorie importanti, che appartengono alla Chiesa di Anatolia: l’uno per essere stato Pastore di questa Chiesa e l’altro per essere stato Sacerdote Fidei Donum della Diocesi di Roma, approdato in questa Terra Santa della Chiesa per sostenere lo sforzo evangelizzatore di questa Chiesa così povera di mezzi e di risorse in genere, pur ricca, tuttavia, per il solo fatto d’essere Chiesa: Sacramento Universale di Salvezza.

Siamo così richiamati a qualcosa di importante. Sono tre le grazie che chiediamo al Signore per intercessione di questi due testimoni la cui memoria ci serra la gola certo, ma che dilata il cuore.

Anzitutto chiediamo al Signore di condividere l’entusiasmo con cui hanno vissuo questi nostri fratelli nel dono di tutto il loro cuore al lavoro nella messe del Signore. Dico l’entusiasmo nella ricerca di nuovi modi di dire e dare il Vangelo di sempre ai popoli che viviono in questa Terra Santa , sapendo e credendo quel che dice Gesù ai suoi… “rallegratevi …che i vostri nomi sono scritti nei cieli...” ( Cfr Lc 10, 20). Gesù dice queste parole proprio ai suoi che ritornano dalla loro prima missione… Dunque dobbiamo vivere con la gioia evangelica questa memoria senza perdere di vista la “visione” che Giovanni Evangelista ha e che trasmette nel Libro dell’Apocalisse: “apparve una moltitudine immensa , che nessuno poteva contare, di ogni nazione, razza, popolo e lingua… avvolti in vesti candide, e portavano palme nelle mani… e gridavano…’la Salvezza appartiene al nostro Dio seduto sul trono e all’Agnello” (Cfr Ap 7,9ss). Chiediamo la Gioia.

Poi chiediamo di poter condividere la passione che ha guidatoil cammino di questi due testimoni.

Nel loro cuore vivevano l’attrazione particolarissima (Cfr Gv 12,32) che parte dal Cuore di Gesù, dalla sua Croce, quella che il Signore chiede di portare se vogliamo essere suoi discepoli parlandoci anche del “coraggio” che dobbiamo avere…

Dice Gesù : “Chi non porta la propria croce e non viene dietro di me, non può essere mio discepolo” ( Cfr Lc 14,27 e Gv 12,26) e ancora: “E non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo, ma non hanno potere di uccidere l’anima; temete piuttosto colui che ha il potere di far perire e l’anima e il corpo nella Geenna.” ( Mt 10,28 ss)

Poi chiediamo ancora la grazia del martirio, avendo presente anche la potente vita di S. Ignazio di Antiochia. Questo gigante ci fa’ capire che il “martirio” appartiene alla vita propria del Discepolo di Gesù. Il “dono della vita” abbraccia questa ultima frontiera…

Il “martirio” poi, non può essere disgiunto dal Perdono: chiesto, ottenuto e condiviso…

Martirio e Perdono sono due facce della stessa medaglia: la Salvezza operata da Cristo Gesù che dalla Croce dice e dà il Perdono e nella Croce vive il dono di sè al Padre…

Dunque chiediamo di vivere : la gioia evangelica, la passione della “ricerca” evangelica principio e anima della “evangelizzazione e della inculturazione” e il martirio.

Questa richiesta facciamo nella memoria di S. Agata, Vergine e Martire.

Per sua intercessione, per la intercessione di Mons Padovese e di Don Santoro chiediamo per tutti di vivere la Beatitudine dei “Puri di Cuore” principio della “visione di Dio” rivelato e comunicato a tutta l’umanità in Cristo Gesù, nostro Signore e nostro Dio che vive e regna nei secoli dei secoli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...