Un Dio inaspettato. Racconto buono per l’avvento

Era tardi quando Dio arrivò nella piazza, con il suo sacco sulla schiena e il cartone sotto il braccio. Subito due uomini di strada lo interpellarono: “Ehi, sei nuovo, eh? Vieni qui!”, A Dio piacque di essere chiamato così e rispose alla richiesta. Arrivò vicino a loro e augurò una buona notte. “Buona notte anche a te, ma non troppo… perché qui in strada non è un gioco!” rispose il primo.
Il secondo chiese: “Sei un nuovo arrivato qui, vero?” “Si e no”, rispose Dio, “dipende da come mi guardi…”
“Mi piace questa risposta!, sii benvenuto, fratello! Sentiti a casa!”
Questa accoglienza calorosa, essere trattato come “nuovo arrivato”, “fratello”, scaldò il cuore di Dio. Molte volte sentiva freddezza quando gli esseri umani, sue creature predilette, si rivolgevano a lui…
“E com’è il tuo nome?” domandò uno dei due. “ Mi chiamano con tanti nomi…” disse Dio. “Anche noi ci chiamano con tanti nomi!”, replicò l’altro. “E la gente nemmeno vuole sapere il nostro nome preciso…Ma qui, tra noi, com’è il tuo nome?” “Il mio? E’ che è quasi… inaspettato”, cercò di concludere Dio.
“Inaspettato!!! Mi piace questo nome! Benvenuto, Inaspettato! Stendi il cartone per terra, e siediti qui, vicino a noi”
Dio sorrise… Pensò quante volte fu chiamato “Inaspettato”, ma furono ben poche.

Lui, che Isaia chiama “l’atteso di tutte le genti” arrivó una notte inaspettato e non lo riconobbero nella città, nei commerci, ma solo alcuni uomini dimenticati dalla società che passavano la fredda notte senza un tetto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...