Iniziato il processo di beatificazione per don Daniele Badiali

Faenza.- A tredici anni di distanza dalla morte di don Daniele Badiali, venerdì 19 marzo 2010 è cominciato ufficialmente il processo diocesano con mira alla beatificazione di questo sacedote ordinato in Perù dove si era recato nel 191 come volontario della Operazione Mato Grosso.
Padre Daniele, nato in località Ronco si offrì come ostaggio volontario il 16 marzo 1997 in cambio della giovane volontaria italiana Rosa Maria Picozzi.
Due giorni dopo il suo cadavere fu ritrovato senza vita e con un colpo di pistola nella testa al bordo di una strada nel distretto di San Luis, regione Ancash.
Il suo messaggio di amore e servizo però continua nelle numerose attività dell’Operazione Mato Grosso.
In youtube abbiamo trovato una bellissima canzoni cui i padre Badiali è autore, dal titolo: “Dove sei?”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...