Haiti insicura, l’ONU deve vigilare

Il Consiglio di sicurezza dell’Onu ha esteso di un anno il mandato della Missione di stabilizzazione dei ‘caschi blu’ ad Haiti (Minustah) cominciato nel 2004, dopo il rovesciamento e la ‘deportazione’ in Africa con un intervento congiunto franco-statunitense del presidente Jean-Bertrand Aristide, seguito a un periodo di gravi disordini. La Minustah è stata autorizzata a prolungare le sue attività fino al 15 Ottobre 2010 perché lo scenario haitiano “costituisce ancora una minaccia per la pace e la sicurezza nella regione”; sarà potenziato inoltre il corpo di polizia della missione che conterà in totale circa 2000 agenti, a cui si affiancheranno in totale 6940 militari (120 in meno). La situazione socio-economica e di sicurezza nel paese più povero e più esposto ai disastri naturali dell’America Latina “è migliorata in una certa misura durante l’ultimo anno, ma continua ad essere fragile” si legge nella risoluzione del Consiglio di sicurezza che ha condannato “le gravi violazioni contro i bambini colpiti dalla violenza armata, così come i casi generalizzati di violenze e altri abusi sessuali contro donne e bambine”; compito dei ‘caschi blu’ resta quello di aiutare il fragile governo di Port-au-Prince a riformare e ristrutturare la polizia nazionale, combattere il traffico di esseri umani, di droga e armi, fenomeni che uniti alla disoccupazione, alla crisi economica, alla carenza di servizi di base e infrastrutture compongono il drammatico scenario in cui versa la parte occidentale dell’isola di Hispaniola.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...