Il cristiano di fronte alle nuove costituzioni politiche degli stati andini

1. Introduzione

Le nuove costituzioni in tre dei paesi andini (Ecuador, Bolivia e Venezuela) sono sorte da una crisi istituzionale dei partiti tradizionali e dalla necessità di ricostruire la democrazia e lo Stato di Diritto. Sono sorte in un processo partecipativo promosso dalle istituzioni con l’obiettivo di coinvolgere il maggior numero di persone in questo nuovo percorso istituzionale; si caratterizzano per alcuni nuovi valori e per interessanti aspetti di partecipazione e approfondimento della democrazia, inclusione sociale di gruppi tradizionalmente esclusi ed invito ad una maggior partecipazione della cittadinanza. Dalla riflessione fatta emerge un desiderio di partecipare al processo avviato dalle nuove costituzioni, perché le costituzioni hanno a che vedere con il nostro essere Chiesa in America Latina.

2. Uno sguardo alla realtà e alle difficoltà che manifesta

C’è una carenza nella conoscenza della Dottrina Sociale della Chiesa sia nell’ambito del clero, che degli agenti pastorali, che della popolazione in generale.
Manca un impegno nella dimensione sociale e di costruzione di una cittadinanza partecipativa, sia a livello di Chiesa locale che nel nostro operato missionario; c’è una mancanza di etica nei comportamenti e nelle relazioni sociali e politiche.
Una visione ecclesiologica riduttiva si manifesta nella centralità della pastorale basata sulla celebrazione dei sacramenti. Sussiste ancora una mentalità assistenzialista e/o impositiva nelle politiche pubbliche.

3. Aspetti positivi

Denotiamo la ricerca di una coerenza nella testimonianza del Vangelo, soprattutto da parte di un laicato maturo e di una Chiesa che sa lasciare spazio alla specificità del ministero laicale.
Esiste un coinvolgimento attivo al processo di costruzione di una società più partecipativa, soprattutto da parte di alcuni settori e servizi.

4. Sfide e impegni

Si propone di inserire lo studio e l’approfondimento della Dottrina Sociale della Chiesa nella nostra pastorale per garantire una formazione adeguata agli agenti di pastorale, in modo particolare ai laici. Concretamente, creando insieme, condividendo e diffondendo materiale formativo didatticamente accessibile ai diversi destinatari.
Lo studio dei documenti della Dottrina Sociale della Chiesa devono essere accompagnati da una coerenza personale e comunitaria che si espliciti in gesti concreti e che sia l’effettiva realizzazione dell’annuncio evangelico.
È necessario integrare la proposta della dimensione evangelizzatrice (catechetica e liturgica) con la dimensione della testimonianza della carità e con l’impegno sociale della comunità cristiana e dei singoli credenti; contemporaneamente, offrire una testimonianza e una integrazione nell’ambito sociale e politico attraverso un lavoro di rete con la partecipazione anche di istituzioni pubbliche e private.
Va posta attenzione alla realizzazione dei valori dichiarati nelle Costituzioni con il riferimento critico al Compendio della Dottrina Sociale della Chiesa.
È utile aiutare l’istituzione pubblica a costruire politiche coerenti e quindi a tradurre in concreto il contenuto della Costituzione favorendo la crescita della responsabilità sociale e della partecipazione di tutti i cittadini.
Insieme, recuperare lo spirito profetico da parte della Chiesa soprattutto negli ambiti della giustizia, della pace, della difesa dei diritti, dell’ambiente.
È necessario concentrare la nostra attenzione suoi nuovi possibili soggetti, spazi e strumenti di evangelizzazione nella società, ad esempio i gruppi sociali a rischio e marginalizzati e il mondo della comunicazione.

Fonte: Sintesi Tematica dell’incontro missionari italiani a lima

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...