Lasciateci in pace!!!

LASCIATECI IN PACE, STIAMO MEGLIO DI VOI! by padremassimo
INDIOS SCONOSCIUTI DELL´ACRE HANNO RISPOSTO A FRECCIATE ALL´AEROPLANO CHE TENTAVA DISTURBARLI.

É un popolo sconosciuto, di cui non sappiamo assolutamente niente e sará meglio continuare cosí: non volendone sapere di piú.

Um piccolo aéreo si é avvicinato di um villaggio di capanne nel cuore della foresta acreana al confine col Perú e sono spuntati indios tinti di rosso, con una frutta chiamata Urucum.
Erano una decina di uomini che invece di fuggire, magari spaventati da questo mostriciattolo di aereo, si sono armati di arco e frecce tentando colpire gli invasori del loro secolare territorio.

La reazione difensiva di questo gruppo indigena rivela uno stato invidiabile di salute sociale, perché fino al giorno che riceveranno a frecciate gli invasori bianchi, vorrá dire che stanno molto bene e grazie mille.

La Survival International, ente che fa campagna per i diritti degli indios, há giá divulgato l`esistenza di piú di quaranta gruppi indigeni isolati nell Amazzonia.

FUORI I CURIOSI! A nessuno venga in mente di organizzare viaggi turistici in Acre per vedere o contattare questa popolazione. Questi indios hanno il diritto di essere lasciati come stanno, dato che hanno scelto di rimanere isolati, ma sapere che esistono intatti culture e popoli non contaminati, per noi é motivo di profonda commozione.

L´UNICA MINACCIA É IL DENARO! Dato che la nostra civilizzazione é dominata dal lucro, tra pochi anni la sete di guadagno sará la grande tentazione degli invasori di terra, di mercanti di legname pregiato e di animali esotici e chissá di ricercatori di pozzi di petrolio o di miniere di oro, dato che tradizionalmente dove abitano gli indios ci sono sempre stati tesori nascosti.

L´avvicinarci a questi indios violerebbe i loro fondamentali diritti, non solo perché loro stessi hanno scelto di rimanere isolati, ma anche perché potrebbe essere fatale, come é successo in altri casi che piú della metá della popolazione é rimasta decimata dopo il contatto con i bianchi. E una volta scomparsi, una cultura intera sparirá con loro.

Ma loro vogliono vivere! “QUEREMOS VIVER`!”

One thought on “Lasciateci in pace!!!

  1. Peruvian People 11 giugno 2008 / 2:08 pm

    Questi indigeni si muovono nella zona di confine tra Perú e Brasile.
    Anche qui in Perú la notizia ha avuto parecchia rilevanza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...